Estendere il segnale Wi Fi senza chiamare un Tecnico

Condividi su:

Con l’espandersi dei router Wireless siamo abituati ad usare Computer,SmartPhone,Tablet,Consolle attraverso una connessione senza fili.Estendere il segnale Wi Fi in tutta la casa diventa quindi indispensabile.

Se anche tu hai un problema di questo tipo ti consiglio di metterti comodo e continuare la lettura di questo articolo.

Sto per suggerirti come estendere una rete Wi Fi in completa autonomia senza dover chiamare un tecnico specializzato,sei pronto?partiamo…

Estendere il segnale Wi Fi senza chiamare un Tecnico

 

Prima di acquistare dei dispositivi per estendere la tua rete Wireless verifica su quale canale trasmette il tuo modem e se risulta uguale ad un altro canale di una rete non tua ti suggerisco di cambiarlo.

In questo modo potrai risolvere eventuali problemi di interferenze.

Per verificare su quale canale trasmette e se ci sono altre reti prendi il tuo SmartPhone o Tablet e scarica un analizzatore di rete.

Per la stesura di questo articolo ho usato Wi Fi Analyzer,disponibile gratuitamente per Android,se hai un Device Apple non disperarti,vai sull’App Store e cerca Analizzatore Wi Fi.

Se la tua rete trasmette su un canale dove ci sono altre reti ti suggerisco di cambiarlo e di scegliere un canale libero o comunque il meno affollato.

Per accedere al pannello di configurazione del tuo router, apri il browser che utilizzi solitamente per navigare  e collegati all’indirizzo 192.168.1.1 oppure all’indirizzo 192.168.0.1,se non dovessero funzionare ti basta capovolgere il modem e segnarti l’indirizzo di collegamento.

Dopodiché digita la combinazione di username e password necessaria ad accedere al pannello (se non ne hai impostata una personalizzata dovrebbe essere admin/admin oppure admin/password) e cerca di individuare la sezione del menu relativa alla rete wireless.

A questo punto cerca la voce CANALE  e cambialo,mi raccomando non dimenticarti di salvare la nuova configurazione.

A salvataggio effettuato il modem si riavvierà con le nuove impostazioni.

Se questa operazione non ha avuto il risultato sperato dovrai acquistare un Range Extender per Estendere il segnale WiFi .Non spaventarti,non è un mostro,è solo un estensore di segnale che si collega alla rete wireless del modem e lo ripetono.

QUALI SONO I VANTAGGI DI UN RANGE EXTENDER?

La configurazione richiede pochissimi minuti,è sufficiente collegarlo ad una presa della corrente,attivare il WPS sul modem  e premere il pulsante sulla parte bianca,quello che sembra una S.

Attendi che tutte le luci verdi siano accese,a questo punto scollega il ripetitore dalla presa della corrente e posizionalo nella parte della casa in cui vuoi aumentare la potenza del segnale.

Ora che hai collegato il tuo Range Extender non ti resta che goderti la velocità della tua adsl in casa.

Ti ricordo inoltre che non c’è un limite al numero di Range Extender che puoi collegare alla tua rete,spesso in grandi ambienti o su case a più livelli vengono installati più ripetitori di segnale.

IL MIO CONSIGLIO…PER QUANTO POSSA VALERE

Se la tua abitazione ha muri spessi o in cemento armato o se vuoi ampliare il segnale WiFi anche al giardino ma hai una struttura ti consiglio di non affidarti ad un Range Extender economico che puoi trovare ovunque ma affidarti a WIFASTER,l’unico Range Extender che ti permette di espandere il segnale WiFi oltre i 50 metri,è compatibile con tutti i router e modem ed è di facile installazione.

E’ piccolo e portatile, puoi metterlo anche in borsa per portarlo sempre con te, per accenderlo ovunque tu voglia e sfruttare la rete wifi ai massimi livelli.

 

COME ACQUISTARE WIFASTER

Puoi acquistare Wifaster in due modi,compilando il modulo che trovi sotto con uno sconto del 65% o sul sito del produttore cliccando qui in entrambi i casi la spedizione sarà gratuita e potrai pagare direttamente al corriere nel momento della consegna

 

Condividi su: